Qual è la differenza tra un consulente e un libero professionista?

A2A.

Warren Hansen fornisce una buona risposta e interpretazione. Penso che il contesto contenga un po ‘e dipende dal fatto che tu stia impostando il contesto o interpretando il contesto.

FWIW, quando ho iniziato come consulente di gestione indipendente, mi presentavo spesso come consulente di gestione. Quando ho iniziato a presentarmi come consulente di gestione freelance, le persone sembravano più disponibili a cercare di aiutarmi a trovare lavoro (rispetto a quanto avrebbero potuto pensare che fossi in un’azienda). Alla fine mi sono presentato con quello che ho fatto per aiutare i clienti rispetto a quello che ho deciso di chiamare me stesso.

Quando si cerca di capire cosa fa un libero professionista o un consulente, una domanda chiarificatrice su ciò che effettivamente fa è spesso come va la conversazione. I termini sono spesso ambigui e possono connotare cose diverse per persone diverse.

_______________

Steve Shu è specializzato nell’incubazione di nuove iniziative con particolare attenzione alla strategia, alla tecnologia e alla scienza comportamentale. È autore di Inside Nudging: Implementing Behavioral Science Initiatives e The Consulting Apprenticeship: 40 idee di partenza per te e il tuo business .

Un libero professionista è una categoria di persone che lavorano in modo indipendente.

Il dizionario di Oxford lo definisce come “lavoratore autonomo e assunto per lavorare per diverse aziende per incarichi particolari: ‘un giornalista freelance'” [1]

Potrebbe anche includere:

  • Un web designer freelance
  • Un architetto freelance
  • Un parrucchiere freelance
  • Un consulente freelance

Un consulente è un ruolo in cui qualcuno fornisce consulenza e consulenza a un altro, di solito a pagamento. Un consulente potrebbe essere un libero professionista (indipendente) o potrebbe essere un dipendente di un’azienda.

Le note

[1] freelance traduzione – Che cosa è freelance in inglese | Dizionari di Oxford

Sia un libero professionista che un consulente svolgono lavori a noleggio, ma la differenza è fondamentale:

  • Un libero professionista viene mantenuto per completare un’attività (sito Web, comunicato stampa, design del logo) con l’aspettativa che alla consegna del risultato finale l’incarico sia completo. In genere a breve termine.
  • Un consulente è tenuto a fornire assistenza e competenza su un argomento specifico che potrebbe comprendere il completamento di numerosi compiti. In genere più lunga durata.

Riassumendo: assumerò un libero professionista per progettare il logo per il mio ristorante, ma un consulente di franchising per la creazione della strategia di franchising. Il logo è previsto per la prossima settimana e la strategia potrebbe richiedere mesi.

Spero che questo possa essere d’aiuto.

HII,

vorrei rispondere in modo semplice.

AC onsultant è un esperto che ti guida per raggiungere il tuo obiettivo. Sono proprio come un consulente esperto per te. se sei confuso in qualsiasi campo o incapace di prendere una decisione per qualsiasi lavoro, vai dal consulente dello stesso campo.

E quando si tratta di un libero professionista , non si tratta di alcun post o designazione. Significa semplicemente che una persona che non ha limiti di tempo per il suo lavoro è una persona indipendente . Facciamo un esempio di me come sviluppatore, ho un’opzione che mi unirò a qualsiasi azienda e prenderò un progetto e lo farò in un determinato lungo periodo di tempo nell’ambiente dell’ufficio è un dipendente. Ma se farò lo stesso lavoro avendo il mio limite di tempo non per un lungo periodo di tempo e senza entrare in alcuna compagnia, allora sono un libero professionista .

Vyapaari digitale